Blog ALYANTE – TeamSystem

Lean: gestione di cambiamenti complessi

27/11/15 16.27 | | Lean Production

Change Management - Gestione dei cambiamenti

La gestione di cambiamenti complessi è un’alchimia di diversi ingredienti.
Ecco cosa può succedere se ne dimentichiamo qualcuno.

change-management-01bis.gif

Riepilogando:

VISIONE: sapere dove vogliamo andare è fondamentale per una buona riuscita. Ogni progetto di cambiamento deve partire da una visione chiara, soprattutto se l’innovazione introdotta è significativa (potrebbe interessarti anche: Il dilemma dell'innovatore).

PIANO D’AZIONE: è necessario rendere il cambiamento gestibile come processo, inquadrandone anche le principali prospettive e dinamiche, sia a livello della organizzazione che di singoli individui coinvolti. In assenza di questo passaggio è quasi impossibile intraprendere il cambiamento (potrebbe interessarti anche: Gli 8 STEP di Kotter).

RISORSE: servono risorse adeguate, siano esse di mezzi che di personale a disposizione. Se manca questo presupposto  la frustrazione può prendere il sopravvento ed essere causa di insuccesso.

ABILITÀ: il numero delle risorse non basta, occorre siano qualificate per le nuove attività che si stanno portando in azienda. La formazione e l’autoformazione sono importanti e vanno inserite nel piano d’azione.

INCENTIVI: l'obiettivo finale si raggiunge più velocemente se si definisce un sistema premiante ben ponderato per  tutte le risorse di personale coinvolte.

 

Stiamo lavorando al calendario 2017 ma nel frattempo, se ti sei perso uno dei nostri webinar, niente paura!

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità utili al tuo business.

Produzione e Gestione del Magazzino